Il 2 e 3 aprile 2020 le selezioni per il V ciclo TFA Sostegno.

Il 2 e 3 aprile 2020 le selezioni per il V ciclo TFA Sostegno.

Il Ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, d’intesa con la Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha firmato il decreto che autorizza l’avvio del quinto ciclo dei percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità.

I posti a disposizione sono in totale 19.585 fra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. Le prove di accesso si terranno nei giorni 2 e 3 del prossimo mese di aprile. I corsi dovranno concludersi entro il mese di maggio del 2021. Potranno accedere e frequentare i corsi anche tutti gli idonei, i vincitori di più procedure e chi ha sospeso la frequenza di precedenti percorsi.

PREPARATI CON ULMSCUOLA

PARTECIPA PER IL RUOLO AL CONCORSO STRAORDINARIO 2020 CON SERVIZIO PARITARIA

PARTECIPA PER IL RUOLO AL CONCORSO STRAORDINARIO 2020 CON SERVIZIO PARITARIA

Il Concorso Straordinario, così come disciplinato dal Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, prevederà la partecipazione dei soli docenti che abbiano maturato servizio, negli ultimi 8 anni, per 3 anni scolastici (almeno 180 giorni per ciascun anno scolastico) in Istituti statali, e non paritari, entro l’a.s. 2019/2020 (quest’ultimo a.s. con riserva fino alla maturazione dei 180 giorni). Nello specifico, prevede che i docenti che abbiano maturato il servizio nella scuola PARITARIA NON possano ottenere l’immissione in ruolo, ma solo conseguire l’abilitazione, qualora superate tutte le prove del Concorso.

La ULMScuola ha predisposto un ricorso che ha lo scopo di denunciare e annullare l’evidente profilo di illegittimità che discrimina alcune categorie di docenti, considerato che, secondo la normativa vigente, il servizio maturato sugli Istituti paritari non è diverso, sia in termini qualitativi che di valutazione di punteggio, da quello maturato nelle scuole statali.

L’adesione al ricorso ha un costo di € 100 per gli iscritti alla ULMScuola ed è possibile ADERIRE QUI

VITTORIA AL TAR E AL CDS DOCENTI FUORI SEDE  TRASFERITI

VITTORIA AL TAR E AL CDS DOCENTI FUORI SEDE TRASFERITI

ADERISCI AL RICORSO AL TAR AL COSTO DEFINITIVO DI € 100.

Sono del 2019 le decisioni favorevoli del TAR Lazio, Sez. III bis e del Consiglio di Stato, sez. VI, che hanno dato il via libera ai trasferimenti interprovinciali dei docenti sul 100% delle disponibilità.  

ULMScuola propone il ricorso al TAR per ottenere trasferimento su tutti i posti disponibili per la imminente mobilità 2020/2021. 

Per aderire al ricorso che ha un costo definitivo di  € 100 per gli iscritti alla ULMScuola SEGUI LE ISTRUZIONI A QUESTO LINK entro il 30/04/2020.

HELP ON LINE
1
Help on Line
Ciao, come possiamo aiutarti?